You are currently viewing Su Startup Italia: RiAtlas investe in telemedicina e AI per la cura del cancro

Startup Italia dedica un approfondimento alla nostra startup, all’avanguardia sui temi dell’intelligenza artificiale e della telemedicina per la cura del cancro.

Nell’articolo l’intervista al CEO di RiAtlas Luca Romanelli: “Il mercato di una neo azienda che opera nel campo del digital health è sostanzialmente quello delle grandi strutture sanitarie, in buona parte pubbliche, che spesso presentano grandi barriere all’ingresso. Gli ospedali, in sostanza, tendono a preferire soluzioni che provengono da big pharma e aziende consolidate, anche forse per il timore che la start up possa avere vita breve e non garantire la continuità del servizio“.

Leggi l’articolo completo su Startup Italia.